Sopralluogo a Macenano di Ferentillo: intervento al Fosso Biagetto per difendere l’ambiente dalla violenza delle piogge

FERENTILLO – Tutela e prevenzione del territorio su corsi di acqua che in alcuni periodi dell’anno per la violenza delle precipitazioni e, anche per la  scarsa manutenzione, creano problemi all’ambiente e alla sicurezza di Ferentillo. L’amministrazione comunale interviene con un sopralluogo a Macenano per ri-prendere visione della criticità del Fosso Biagetto.
Il sopralluogo al Fosso Biagetto
Un intervento sul luogo alla presenza di esponenti di enti locali e istituzioni:  per il Consorzio bonifica Tevere Nera Massimiliano Evangelista; per la Regione la dottoressa Monachini; per il Comune di Ferentillo il sindaco Elisabetta Cascelli, l’sssessore Roberto Pellini, la responsabile dell’ufficio tecnico Patrizia Braghiroli, i consiglieri Pierfederico Runcini e Leonardi Domenico. Verificata la criticità del fosso si sta programmando una “sommad’ urgenza”, con il benestare tecnico ed economico sia della Regione che del Consorzio Bonifica Tevere Nera,  in condivisione con l’ufficio tecnico del Comune di Ferentillo.
Il sindaco di Ferentillo Elisabetta Cascelli
In tempi brevi avremo le date dell’ intervento. Una zona questa  nevralgica per la presenza di corsi d’acqua che spesso creano problemi importanti. La zona del resto ha una  alta valenza ambientale ricca com’è di vegetazione pregiata, angoli caratteristici, torri, chiese ricche di affreschi e opere d’arte. Salvaguardare i corsi d’acqua e’ tutelare l’ ambiente, le forme di vita animale e vegetale. Insomma la vita in ogni sua espressione.

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com