Blind terzo classificato a X Factor: “Per me tutto questo è gioia e riscatto”

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter

PERUGIA – “Per me rappresenta gioia e riscatto, tutto quello che è mancato nella mia vita”. Franco Rujan, in arte Blind, è uno dei quattro finalisti del talent show. Con i suoi 20 anni da una parte rappresenta la realtà perugina nelle vesti di un moderno rapper emergente, dall’altra interpreta in prima persona una bella storia di rivalsa.  Dopo il featuring con la sua condottiera Emma Marrone, accede per primo alla final three per poi proseguire esibendosi con i suoi migliori tre brani. Bambino, cicatrici e affari tuoi convincono giudici di fama quali Manuel Agnelli, El Raton e Mika soprattutto dal punto di vista di un’evidente crescita sul palcoscenico e di un oggettiva maturità artistica. Nonostante ciò il livello è alto e il pubblico decide che la sua avventura finisce a un passo dallo scontro finale; ma è lo stesso pubblico a consegnargli il Disco d’oro con il suo singolo “Cuore Nero”, primo inedito presentato alle audizioni di X Factor. E proprio questo premio rappresenta la sua più grande e reale vittoria.

Francesco Sbordoni

Articoli correlati

Commenti