Rotary Club Perugia Est acquista e dona olio per “lubrificare” gli ingranaggi della solidarietà

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter

PERUGIA – Il Rotary Club Perugia Est, uno dei tre Club tra i quali si dividono i Soci dell’area metropolitana di Perugia, incrementa la sua attività di servizio in favore delle realtà cittadine.

Sempre attento anche agli aspetti culturali dei suoi interventi, il Consiglio direttivo di questo anno rotariano presieduto dall’avvocato Nerio Zuccaccia (nella foto di copertina il passaggio della Campana fra il presidente uscente Giuseppe Frenguelli e Nerio Zuccaccia), ha aderito al progetto della Fondazione per l’Istruzione Agraria di Perugia (istituita con Regio Decreto del 21 gennaio 1892)  di realizzare per la Basilica di San Pietro un progetto illuminotecnico e termoidraulico di eccellenza:  “il primo – spiega Rotary Club Perugia Est per rendere appieno godibile al visitatore la visione delle opere d’arte presenti all’interno della Basilica, anche mediante l’utilizzo di energie rinnovabili; il secondo per salvaguardare lo stato di conservazione delle opere attraverso un sistema di riscaldamento da realizzare su parametri green”. C0sì il Rotary Club Perugia Est ha sposato l’iniziativa di contribuire all’avvio dell’ambizioso progetto acquistando dalla Fondazione l’olio di oliva che avrà poi come destinazione le mense della Caritas Diocesana di Perugia – Città della Pieve e della Fondazione Fontenuovo.

“Aperta non solo ai soci – prosegue il Rotary – ma anche a simpatizzanti ed amici sarà la partecipazione, sempre con finalità di servizio, alla sfida per l’Albero di Natale e per il Presepe più bello, il cui ricavato verrà devoluto in buoni acquisto per materiale didattico in favore delle bambine e dei bambini della Scuola dell’Infanzia Maria Montessori in occasione dei 150 anni dalla nascita della pedagogista.

Indirizzo

segreteria-rotaryclub@consultaumbria.com 

 

Articoli correlati

Commenti