Natale alla tv: i film da vedere con tutta la famiglia

Si sta avvicinando il Natale, un Natale diverso dai precedenti, e come è già stato per l’Halloween casalingo di questo 2020 allo stesso modo ci sono dei film da consigliare e da vedere con tutta la famiglia anche per la Season Greatest. Pellicole che hanno fatto la storia di questa festività e sono rimaste impresse nei cuori.

 

Ad aprire questo piccolo viaggio verso il Polo Nord non può che essere The Polar Express, film di Robert Zemeckis uscito nel 2004 e ispirato al libro omonimo. Un bambino che non crede in Babbo Natale, un treno magico che può portarlo a vedere la partenza della slitta di Santa Claus, un clima allegro e a tratti a tinte fosche che porta nel pieno dei misteri del 25 dicembre. “C’è un tono – ha spiegato il critico Roger Ebert – più profondo, rabbrividente, invece della spensierata allegria del solito film di Natale. Ha una qualità inquietante e magica”.

Continuando in questa kermesse di film impossibile non citare Il Grinch, uscito nel 2000 e con Jim Carrey nella parte del protagonista. Un essere nato col cuore di tre taglie in meno che medita di rubare il Natale, però lo spirito delle feste e l’affetto di una bambina lo porteranno alla redenzione. Indimenticabile il numero musicale You’re a Mean One, Mr. Grinch, presente fin dai primi riadattamenti televisivi.

Il Trailer di ‘A Christmas Carol’, riadattamento a miniserie televisiva del 2019 realizzato dalla BBC One

Impossibile arrivati a questo punto non citare i molteplici adattamenti televisivi, toon, cinematografici e special de A Christmas Carol. Un racconto che non ha bisogno di presentazioni, ormai vera e propria parte delle feste invernali. Una storia di avidità, pietà, cuore, timore e redenzione. Delle varie versioni però è doveroso segnalare la pellicola del 2017 Dickens – L’uomo che inventò il Natale. Una storia in cui la realtà di come Charles Dickens creò una delle storie natalizie più famose si fonde con quest’ultima, creando un sottile parallelismo tra lo stesso autore e il malvagio Ebenezer Scrooge. Il protagonista non crede che un ricco avaro si possa redimere, allora chi sarà a fargli cambiare idea?

L’ultimo lungometraggio, quello che conclude questa breve libreria di consigliati, è il più recente tra tutti: Lo schiaccianoci e i quattro regni. Un riadattamento Disney in chiave adventure del 2018, e molto ben riuscito, del classico natalizio Lo schiaccianoci di Hoffmann con forti rimandi al balletto omonimo di Tchaikovsky. Una storia che partendo dall’incipit classico porta ad una trama completamente nuova. Queste erano alcune pellicole da vedere con tutta la famiglia, magari all’ombra di un caminetto.

Presto in arrivo per i teenager dei film natalizi sul versante horror, un piccolo incubo prima di Natale.

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com