Suburbia, quarant’anni fa l’inizio di un sogno di provincia. Realizzato

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter

PERUGIASuburbia. Molto più di un’insegna d’antan. Un sogno di indipendenza socio-culturale-musicale che si è realizzato alla periferia di Perugia. Un genius loci vero e proprio per tanti. Senza dubbio per “Quelli del Suburbia” che orgogliosamente vogliono tornare ai “loro” quarant’anni partendo proprio dal 26 dicembre 1980.

Per l’occasione il libro che racconta quella storia “di un’amicizia e di un sogno londinese nella provincia umbra”, pubblicato dieci anni fa da Promovideo, sarà nuovamente disponibile in alcune librerie cittadine (Libreria Grande e T-Trane) e i suoi protagonisti hanno realizzato una speciale immagine, in forma di “cartolina ricordo”, che sarà diffusa attraverso i media cittadini e i social.

Inoltre, la piattaforma “Futura.FM”, magazine interattivo di musica, stile e cultura a 360 gradi nato ad inizio 2020 su iniziativa di alcuni intraprendenti operatori culturali perugini, pubblica una testimonianza/podcast scritta per l’occasione da Fabrizio Croce, che era il più giovane d’età tra i protagonisti di quella esperienza, arricchita da una preziosa Playlist contenente 40 brani, esattamente come gli anni trascorsi dalla sua nascita, gettonatissimi nel periodo di vita del locale.

Questo è il link: https://futura.fm/2020/12/18/sweet-suburbia/

Articoli correlati

Commenti