Il vescovo Piemontese chiude l’VIII centenario dei Protomartiri Francescani ternani

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter

TERNIDal 13 al 16 gennaio 2021  grande festa alla Parrocchia di Sant’ Antonio da Padova a Terni per la chiusura del Giubileo straordinario dei Protomartiri francescani nell’ottavo centenario 1220- 2020.

Ecco il programma

Mercoledì 13 triduo di preparazione ore 7,30 Santo Rosario, ore 8 Santa Messa, ore 18,30 Santa Messa con predicazione ” i Protomartiri  e la sequela di Gesu”; Giovedi 14 Gennaio ore 18,30 Santa Messa con Predicazione” i protomartiri e la Missione”.

Venerdì 15 ore 18,30 Santa messa con predicazione ” i protomartiri generano la vocazione Francescana di Santo Antonio”.

Sabato 16 ore 18,30 Santa Messa con mons. Giuseppe Piemontese e frate Francesco Piloni; i frati della Provincia Serafica; i parroci della città, ordine francescano.

Si chiude quindi un anno di celebrazioni in onore dei 5 protomartiri ternani: Berardo eta’ 25 anni di Calvi dell’ Umbria il suo motto era “andate ed annunziare il regno di Dio e vicino”. Ottone età 23 anni di Stroncone il suo motto era “il Signore e il mio Pastore non manco di nulla”. Accursio 23 anni di Narni il suo motto era ” il tuo volto Signore io cerco”. Pietro 21 anni di San Gemini il suo motto “confida nel Signore e fa il bene, abita la terra e vivi con fede”. Adiuto 27 anni di Narni il suo motto “il verbo si fece carne e venne ad abitare in mezzo a noi” .

Il 13 giugno del 2010 una parte delle reliquie dei protomartiri francescani ha raggiunto la chiesa di Sant’ Antonio di Terni, dopo un breve pellegrinaggio per le località e i conventi del territorio circostante. E in questa occasione che la chiesa e’ stata elevata a Santuario antoniano dei protomartiri. Le reliquie sono conservate in una urna collocata sopra un altare che si trova proprio di fronte a quello dedicato al Santo di Padova, per ricordare che, allora come oggi, questi santi continuano a guardarsi e a riflettere l’ amore di Dio. Una apposita pubblicazione si può richiedere all’interno della chiesa dal titolo: San Francesco e i suoi frati in missione nella terra del sultano, con testi di Caterina Agro’, illustrazioni e progetto grafico di Sara Colasanti; ed. Biblioteca Francescana 2020.

Articoli correlati

Commenti