Consiglio comunale, sì unanime alla carta unica dei musei di Perugia

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter

PERUGIA – Il Consiglio comunale di Perugia deve risolvere un problema serio in ambito di promozione culturale della città. Con l’estinzione del Consorzio Perugia Città Museo viene meno di fatto anche la Card Perugia Città Museo, strumento prezioso che facilita la visita ai principali luoghi culturali della città. Di certo è importante anche per lo stesso Comune, proprietario di alcune strutture museali quali la Cappella di San Severo, San Bevignate e Palazzo della Penna vendere la card che consente a queste realtà di essere inserite in un sistema museale integrato. Da qui l’approvazione all’unanimità dell’ordine del giorno, sintesi di due proposte  presentate dal gruppo M5S e dai gruppi PD, IPP e Giubilei.

Articoli correlati

Commenti