Premio di laurea Cesvol: aperte le candidature per i neo laureati

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter

PERUGIA – Torna il Premio di laurea “Cesvol”. L’edizione 2021 realizzata grazie alla convenzione tra Cesvol UmbriaDipartimento di Scienze Politiche UniPg, è rivolta a studenti che abbiano conseguito la laurea magistrale in Sociologia e Politiche Sociali, Comunicazione Pubblica, Digitale e d’Impresa, Scienze della politica e dell’amministrazione tra il 1° gennaio 2020 e il 30 aprile 2021.

Il Premio di laurea prevede la pubblicazione della tesi, o di una sintesi ampia e significativa, l’attestato e la possibilità di fare una relazione sull’elaborato in un evento pubblico.

La tesi dovrà riguardare l’associazionismo, il volontariato o la comunicazione sociale, sotto svariati profili. In particolare saranno apprezzati lavori sul tema della partecipazione giovanile, sulle questioni legate alla dimensione quantitativa e qualitativa dell’associazionismo in Umbria o su aspetti che riguardano strumenti e contenuti della comunicazione sociale, il ricambio generazionale nelle associazioni di volontariato, la legge sul “Dopo di noi”, l’invecchiamento attivo, la promozione della salute, l’associazionismo di genere, l’associazionismo con protagonisti stranieri e, ancora, progettazione partecipata, città accessibili, rete e servizi.

Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro il 10 maggio 2021, redatte in carta semplice secondo l’application form allegato e indirizzate al Direttore del Dipartimento di Scienze Politiche – Università degli Studi di Perugia – Via Pascoli, 20 – 06123 Perugia.

La Commissione giudicatrice sarà costituita da tre membri: il direttore del Dipartimento (o un suo delegato), il coordinatore di uno dei tre corsi di laurea indicati nel bando e una persona selezionata dal Cesvol.

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito www.cesvolumbria.org.

 

Articoli correlati

Commenti