Deruta, sarà restaurato lo Sposalizio della Vergine di David Zipirovic

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter

DERUTA – Quello che vedete nella foto di copertina è lo Sposalizio della Vergine di David Zipirovic per il quale la Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia ha deliberato un contributo per il restauro. Considerato a ragione un’opera di grande interesse del secolo scorso, verrà collocato nel Museo Regionale della Ceramica di Deruta. Un legame profondo tra l’artista e la cittadina umbra che proprio all’artista russo da intitolato una via.

Il restauro affidato  Bruno Bruni della Coobec di Spoleto, si presenta complesso. Gran parte delle 108 piastrelle che compongono l’opera di 260 centimetri per 200, risultano distaccate dal supporto e si reggono per contrasto. La maggior parte presenta fratture al punto da far supporre che il manufatto possa essere caduto o comunque abbia subito un urto dal momento che risulta un montaggio sommario in alcune parti delle piastrelle con stuccatura a gesso e ridipintura a tempera. Il restauro prevede di risolvere, con le tecniche più aggiornate, i problemi strutturali delle piastrelle, pulire la superficie da tutti i materiali non originali e recuperare la corretta leggibilità dell’insieme con una accurata ripresentazione estetica delle fughe e delle parti lacunose. L’intervento comprende anche il restauro della cornice e del pannello.

Articoli correlati

Commenti