Parrano, troppi contagi: il sindaco chiude gli uffici comunali fino al 6 marzo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
PARRANO – Il sindaco di Parrano, Valentino Filippetti, ha disposto la chiusura degli uffici comunali fino al 6 marzo per  l’aumento dei contagi. “Parrano – spiega Filippetti – non è stato inserito fra le zone rosse, ma la ripresa dei contagi in questi ultimi giorni potrebbe, se non venissero adottate misure basate sulla massima precauzione, determinare il rischio del prossimo collocamento in questa fascia. Sono emersi altri casi di positività, rilevati tramite test molecolare dell’Asl, per questo si ritiene opportuno adottare immediati provvedimenti, nell’ottica dell’atteggiamento prudenziale che si ritiene debba contraddistinguere questa delicatissima fase della pandemia”.
La presentazione di atti, pratiche, domande, istanze al protocollo comunale dovrà avvenire solo ed esclusivamente su appuntamento telefonico al numero 0763838751 o per via telematica a sindaco@comune.parrano.tr.it, comune.parrano@postacert.umbria.it.

Articoli correlati

Commenti