Giornata mondiale del teatro, le iniziative on line dell’Unione italiana libero teatro-Regione Umbria

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter

In occasione della Giornata Mondiale del Teatro, il 27 marzo la UILT, Unione Italiana Libero Teatro Regione UMBRIA darà il suo contributo anche perché, quest’anno, UILT  festeggia il 60° dalla sua fondazione. Si terrà un incontro che avrà come filo rosso i contributi creativi che sono pervenuti grazie a un concorso di idee.

“Attraverso il testo teatrale “Il re muore” di E. Ionesco i partecipanti – spiega la nota di presentazione della Uilt – sono stati chiamati a elaborare un’idea, attraverso varie forme artistiche, lasciando una libertà espressiva che possa far apparire il senso del momento che stiamo vivendo ispirandosi all’opera, che potrebbe rappresentare anche un semplice pretesto ad una personale elaborazione che ne restituisca comunque il senso nel testo e dal testo. Ci confronteremo sui tre temi CREPE – PERDITE D’IDENTITA’ – RESILIENZA. 

Verrà letto, come è tradizione, il messaggio istituzionale che quest’anno è stato affidato all’attrice Premio Oscar Helen Mirren e la serata proseguirà la partecipazione di personaggi importanti, che vanno dal segretario Generale dell’ITI-Italia, Giorgio Corzu, a registi, attori, commediografi e docenti del mondo del teatro professionistico:

Lorenzo Mango  docente all’Università “l’Orientale” di Napoli; 

Ninni Bruschetta attore, regista, drammaturgo e docente teatrale;

Maria Letizia Compatangelo Presidente del CeNDIC – Centro Nazionale Drammaturgia Italiana Contemporanea:

Maria Giovanna Rosati Hansen regista, drammaturga e docente teatrale;

Francesco Randazzo attore, regista, drammaturgo, scrittore e docente teatrale;

Michele Monetta attore, regista, drammaturgo e docente teatrale;

Lina Salvatore attrice, regista, docente teatrale;

Dario La Ferla attore, ballerino, coreografo, docente teatro-danza.

La serata, con la supervisione del presidente Lauro Antoniucci,la presenza del direttore Flavio Cipriani, e Aldo Manuali,sarà ricca di contenuti tra cui la visualizzazione dei filmati presentati dalle compagnie umbre partecipanti: Argento vivo, Ragazzi di Moiano, Breakfast club teatro, Nuova compagnia città di Terni, Gruppo di teatro Il Castellaccio, Le Mani in tasca”. 

La trasmissione sarà visibile gratuitamente su FACE BOOK  e YOU TUBE sabato sera 27 marzo a partire dalle ore 21.

Articoli correlati

Commenti