Il Louvre mette online l’intera collezione: 500.000 opere

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter

Un esempio da seguire oppure siete per meglio “de visu“? Fatto sta che intanto il Louvre ha ingranato la quarta e dato gas al digitale. L’intera collezione del museo composta da oltre 482mila pezzi è online e con un sito nuovo di zecca che è adatto a una gamma vastissima di visitatori: da amanti ad esperti. Visitare pere credere: il database collections.louvre.fr contiene, inoltre opere del Musée National Eugène-Delacroix, le sculture dei giardini delle Tuileries e del Carrousel e le opere recuperate dopo la Seconda Guerra Mondiale. Il sito, che verrà aggiornato regolarmente dagli esperti del museo, offre diversi modi per approfondire le collezioni: ricerche semplici o avanzate, voci smistate per dipartimento curatoriale e album a tema. Una mappa interattiva aiuta i visitatori a preparare o proseguire la visita e consente di esplorare il museo stanza per stanza, e tutte le informazioni sono disponibili in francese, inglese, spagnolo e cinese.

Articoli correlati

Commenti