Trevi, a Piazza Umbra torna la spesa sospesa: distribuzione dei pacchi viveri

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter

TREVI – Protezione civile e Caritas raccolgono viveri per le famiglie che ne hanno bisogno. Grazie alla sensibilità dei volontari di Prociv Trevi e della Caritas diocesana e alla pronta disponibilità del direttore del Conad di Piazza Umbra domani, venerdì,  e sabato sarà attiva al centro commerciale la spesa sospesa per la raccolta di generi alimentari e beni di prima necessità da destinare alle famiglie bisognose.

La distribuzione dei pacchi viveri viene fatta dalla Caritas in collaborazione con i servizi sociali del Comune di Trevi.  “Una preziosa sinergia tra diversi soggetti pubblici e privati – spiega l’assessora Stefania Moccoli– che con l’ausilio di tanti volontari ci consente di intercettare anche i bisogni di chi spesso per ritrosìa o evita di rivolgersi agli uffici comunali per chiedere aiuto, una collaborazione molto utile alla nostra comunità per la quale l’amministrazione comunale esprime gratitudine a tutti i soggetti che la rendono possibile. Invitiamo tutti coloro che in questi giorni si recheranno a fare la spesa a lasciare qualche prodotto negli appositi contenitori collocati in galleria, al fine di rendere migliore la Pasqua dei meno fortunati”.

Articoli correlati

Commenti