“Genesis: A sum of the parts”: genesi di una band mito

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter

Segnalazione inevitabile! Dopo la bella giornata di Pasquetta vissuta all’insegna dei Genesis, ecco che stasera, 8 aprile, c’è un bis di lusso con il biopic  “Genesis: A sum of the parts” diretto da John Edginton alle ore 23,15 su Rai 5.

 

Uscito nel 2014, è il racconto che parte dalle origini della band alla fine degli anni ’60 – all’epoca compagni di scuola con la passione per la musica – alla consacrazione di pubblico e critica di metà anni degli anni ’70 con il loro progressive rock teatralmente interepretato da Peter Gabriel. Ovviamente c’è anche la narrazione dell’abbandono da parte di Gabriel e poi di Steve Hackett. La storia esaustiva di una band che ha lasciato il segno nel racconto di Tony Banks, Phil Collins, Peter Gabriel, Steve Hackett, Mike Rutherford e Anthony Phillips. Il tutto impreziosito da una serie di video di archivio rari e inediti nonché performance storiche che risalgono alla loro formazione nel collegio alla Charterhouse nel 1967 che riunì per la prima volta la band per gli anni a venire.

 

Articoli correlati

Commenti