Il punto sulla pandemia in Umbria: la curva epidemiologica scende, indice Rt a 0,71, forte la presenza della variante inglese

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter

PERUGIA – La curva epidemiologica in Umbria è in discesa, diminuisce l’occupazione delle terapie intensive dedicate al Covid, il Nucleo epidemiologico regionale ha confermato che l’indice Rt in Umbria è a 0,71  mentre  si segnala una presenza ancora molto importante delle varianti, in particolare quella inglese. Il quadro è stato dato dall’assessore alla Salute della Regione Umbria, Luca Coletto, nella conferenza stampa sull’andamento della pandemia.

 

Articoli correlati

Commenti