On line il bando del XVII Premio Bianca D’Aponte, l’unico contest in Italia riservato alle cantautrici

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter

Sono intanto aperte fino al 30 aprile le iscrizioni per la 17a edizione del “Premio Bianca d’Aponte – Città di Aversa”, cantautrice campana prematuramente scomparsa nel 2003, l’unico contest in Italia riservato a cantautrici. Il nuovo bando di concorso è disponibile su www.premiobiancadaponte.it, insieme alla scheda di iscrizione. La partecipazione è come sempre gratuita. Le finali sono previste al teatro Cimarosa di Aversa il 22 e 23 ottobre 2021.

Le finaliste saranno come sempre selezionate da un nutrito e prestigioso comitato composto da cantanti, autori e compositori nonché da operatori del settore e giornalisti e critici musicali. Alla vincitrice del premio assoluto sarà attribuita una borsa di studio di 1.000 euro, a quella del Premio della critica “Fausto Mesolella” una di 800. Riconoscimenti della giuria andranno anche alla migliore interprete, al miglior testo ed alla migliore musica. Sono poi previsti molti altri premi assegnati da singoli membri della giuria o da enti e associazioni vicine al d’Aponte.

Le canzoni di Bianca d’Aponte, la cantautrice campana prematuramente scomparsa nel 2003, continuano a raggiungere nuovi importanti traguardi. La sua “Cantico dei matti”, nella versione di Brunella Selo e Fausto Mesolella, è infatti stata scelta come colonna sonora di “L’artista incontra se stesso”, un video-manifesto, diventato virale, sulla chiusura dei teatri, con la EkoDance Company e la regia di Cosimo Morleo.

Ecco il video, girato alla Reggia di Venaria: www.facebook.com/PremioBiancaDAponte/posts/2860087450894786

Per ulteriori informazioni: 336 694666 – 335 5383937; info@biancadaponte.it – info@premiobiancadaponte.it

Articoli correlati

Commenti