Foligno, incontro Comune-sindacati sul bando a costo zero per “Estate al Trinci”

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter

FOLIGNO – “Lavori nello spettacolo? Non ti pago“. Lo slogan è la sintesi del perché è stato organizzato il 17 aprile scorso il presidio da parte dei lavoratori dello spettacolo davanti al Comune di Foligno. La manifestazione di protesta ha avuto finalmente il suo effetto.

Martedì 27 aprile ci sarà l’incontro tra Comune e sindacati. La segreteria della Fistel Cisl Umbria per voce  di Simona Garofano spiega che c’erano stati segnali di apertura prima ancora che la protesta prendesse forma . Ovvio che le attese da parte dei lavoratori dello spettacolo ora sono chiare: lavorare ed essere adeguatamente retribuiti.

Staremo a vedere come andrà a finire. Auspicabile un chiarimento netto e deciso da parte dell’amministrazione comunale.

Articoli correlati

Commenti