A Sandra Milo il David di Donatello alla carriera

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter

Sandra Milo riceverà il David di Donatello alla Carriera nel corso della 66esima edizione del Premio. Il riconoscimento sarà assegnato l’11 maggio nella serata di Rai1 condotta da Carlo Conti. Il premio arriva a 88 anni dei quali 66  vissuti da attrice lavorando con grandi registi, Fellini su tutti ma nonostante questo la Milo non era mai neanche stata nominata. “È una cosa meravigliosa, finalmente un grande premio italiano. Mi sono sempre chiesta come mai non fossi finita nella rosa dei premiati, avendo fatto film straordinari con grandi registi e con ruoli bellissimi. Ho sempre creduto di essere una brava attrice, anche se non presuntuosa. Ma avevo la consapevolezza della mia bravura e non mi importava. So che la mattina saremo dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella, e questo mi riempie di orgoglio. Lo amo molto e sono felice”.

Articoli correlati

Commenti