“Con il Cuore, nel nome di Francesco”, stasera da Assisi la diretta su Rai 1

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter

ASSISI – Saranno Massimo Ranieri Renato Zero gli straordinari ospiti della XIX edizione di “Con il Cuorenel nome di Francesco” la maratona di solidarietà dei frati del Sacro Convento di Assisi per i poveri del nostro Paese e i dimenticati del mondo. La serata verrà trasmessa in diretta dal sagrato della Basilica Superiore di San Francesco d’Assisi, andrà in onda oggi 8 giugno alle 21.25 su Rai1 e in simulcast su Rai Radio1. Quest’anno verranno aiutati, tra gli altri, le mense francescane in Italia, le famiglie colpite economicamente dall’emergenza sanitaria dovuta alla pandemia del Covid-19 e le missioni francescane nel mondo. Per partecipare alla gara benefica basta inviare un sms o chiamare al 45515. Il programma televisivo andrà in onda in replica domenica 13 giugno alle 17.20 sempre su Rai1. A condurre per la dodicesima volta questa kermesse sarà  Carlo Conti insieme a due settantenni di lusso come Zero e Ranieri. Poco è stato detto sulla scaletta della serata ma c’è da  giurarci che le emozioni non mancheranno vista la carriera dei due cantanti sul palco.

Ieri alla presentazione della serata-evento, collegata in video conferenza, la presidente Donatella Tesei ha ricordato come il messaggio di Francesco sia di grande attualità, al punto che la Giunta regionale cerca di ispirarsi al suo esempio. Il neo Custode del Sacro Convento Marco Moroni spiega come il ricavato delle donazioni verrà completamente utilizzato a sostegno delle famiglie in difficoltà e per la realizzazione delle opere di solidarietà portate avanti dai  frati Francescani: “Tutto è dono e tutto va riconsegnato, va ridato indietro” – ha concluso Maroni.

“Sono certo che gli italiani guarderanno a Francesco d’Assisi per vivere e manifestare la loro solidarietà per un mondo più giusto e più equo” ha dichiarato il direttore della rivista San Francesco, padre Enzo Fortunato. “Con il Cuore, l’evento solidale che da diciannove anni tende la mano verso coloro che più hanno bisogno. Anche quest’anno con il vostro aiuto e dei tanti francescani sparsi nel mondo, potremo dare vita ad una catena umana che risolleverà e ridarà speranza a coloro che hanno perso tutto o non hanno mai avuto nulla scrivendo le parole futuro, dignità, lavoro nelle loro vite. Bambini, anziani, donne sole, famiglie povere: – continua padre Fortunato – da Assisi il vostro e nostro aiuto giungerà in Italia e nel mondo seguendo la traccia solcata da Francesco d’Assisi, il Santo della solidarietà della pace e del Creato”.

Il programma “Con il Cuore, nel nome di Francesco” è affidata alla Rai con il patrocinio di: Regione Umbria, Provincia di Perugia e Comune di Assisi. Media partner dell’iniziativa Radio Subasio e Tv Sorrisi e Canzoni. Un evento in collaborazione con Rai Radio1.

Articoli correlati

Commenti