A Milano una statua dedicata a Margherita Hack

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter

Per come intendeva la vita e lei stessa all’interno della nostra esistenza, possiamo immaginare che la cosa non l’avrebbe entusiasmata più di tanto. Ad ogni modo Margherita Hack avrà la sua statua a Milano. La motivazione che celebra l’astrofisica scomparsa otto anni fa è questa: “Pioniera nel proprio campo, simbolo di riscatto in grado di ispirare intere generazioni e allo stesso tempo portatrice di valori universali e libera pensatrice anche al di fuori del campo delle materie STEM”. Questo a detta della Fondazione Deloitte, che in co progettazione con Casa degli Artisti e col sostegno dell’ufficio Arte negli Spazi Pubblici del Comune di Milano, ha ideato e promosso l’iniziativa, e che ne curerà la manutenzione. L’inaugurazione dell’opera nel centro di Milano è prevista per la primavera 2022, in concomitanza con il centenario della nascita della scienziata fiorentina. La selezione di chi la realizzerà è in corso: Casa degli Artisti ha invitato una rosa di artiste italiane e internazionali a partecipare. Le proposte scelte saranno presentate al pubblico e il progetto vincitore sarà selezionato in autunno da una giuria di esperte ed esperti. La vincitrice si vedrà quindi assegnare una residenza alla Casa per realizzare la scultura, che poi sarà donata al Comune.

Articoli correlati

Commenti