Trentacinque borghi imperdibili dell’Umbria: ecco la guida

Si intitola i “35 borghi imperdibili dell’Umbria” la guida firmata dal giornalista Andrea Carpi edito da Edizioni del Capricorno. Il volume è stato presentato domenica scorsa a Paciano, nel giardino dell’Antico Sipario. All’iniziativa in collaborazione con il Comune di Paciano, sono intervenuti l’autore Andrea Carpi, il sindaco di Paciano Riccardo Bardelli, la giornalista di turismo e cultura dell’Ansa Claudia Fascia, e il narratore e storico locale Oriano Spadoni. 

La guida accompagna il lettore e il turista borgo dopo borgo, raccontando vicende storiche, leggende e aneddoti, percorrendo le strade e attraversando le piazze, provando a disegnare i cento colori e le mille sfumature di questa terra, dove la spiritualità dei santi che ne hanno percorso le vie convive con una cucina straordinaria e con la convivialità che ne è naturale corollario, dove un Appennino selvaggio si fonde e si completa con il paesaggio umano fatto di castelli, pievi, piccoli centri fortificati che racchiudono capolavori immortali di grandissimi artisti e tracce evidenti della storia, dove il passato etrusco, romano e medievale si sposa e si fonda con l’arte contemporanea e un’attenzione diffusa verso temi attualissimi come la mobilità lenta, la cura per l’ambiente, la salvaguardia dei patrimoni immateriali.

Tra i borghi trattati oltre a Paciano, Castiglione del Lago, Panicale, Corciano e Città della Pieve con le loro storie e le loro bellezze.

 

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com