Appuntamento Prog imperdibile, il biopic “Genesis: A sum of the parts”

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter

Per gli amanti del Prog appuntamento da non perdere stasera in tv: su Rai 5 alle 23,05, il grande biopic sui Genesis, per la regia di John Edginton: “Genesis: A sum of the parts”. Un racconto che parte dalle origini della band alla fine degli anni ’60 – all’epoca compagni di scuola con la passione per la musica – alla consacrazione di pubblico e critica di metà anni ’70 con il loro particolarissimo progressive rock teatrale.

La svolta pop negli anni ’80, la delusione dei puristi contrapposta alle arene sold out, le tante uscite da quella di Anthony Phillips, a quelle di Peter Gabriel e poi di Steve Hackett; la storia di una band che ha lasciato il segno. Un racconto fatto attraverso i diretti interessati, dei membri del passato e del presente: Tony Banks, Phil Collins, Peter Gabriel, Steve Hackett, Mike Rutherford e Anthony Phillips.

Il tutto impreziosito da una serie di video di archivio rari e inediti nonché performance storiche risalenti alla loro formazione avvenuta a Charterhouse nel 1967 che riunì per la prima volta la band per gli anni a venire.

Articoli correlati

Commenti