Al MANU ultime conferenze di novembre del ciclo “Dante in Umbria”

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter

PERUGIA – Si avviano a conclusione al Museo archeologico nazionale dell’Umbria a Perugia gli appuntamenti del ciclo “Dante in Umbria”.

Venerdì 26 novembre, alle ore 17.00, Giorgio Rocca, Yoneko Sirchio e gli studenti del Corso di laurea magistrale in Archeologia classica e Storia dell’Arte dell’Università di Perugia si soffermeranno sulle Arpie mentre domenica 28 novembre, alle ore 16.00, Maria Angela Turchetti, direttrice del museo, Dorotea Frattegiani, Giosuè Vendepane e i giovani artisti del Premio “Romeo Gallenga Stuart” metteranno a fuoco la figura di Caronte.

Al Trio Ars et Labor (Christa Bützberger, piano, Sara Gianfriddo, violino, Héloïse Piolat, violoncello) spetterà chiudere con un concerto la mostra “Charun demonio e l’immaginario mitologico dantesco”.

 

Articoli correlati

Commenti