Partire da Checov in uno spettacolo alla Sala Cutu per annunciare la nuova stagione teatrale “Indizi” del Teatro di Sacco

Condividi su facebook
Condividi su twitter
PERUGIA – Lunedì 29 novembre, alle ore 12, presso la Sala Cutu (Piazza Giordano Bruno, 9) verrà presentata la XXVI edizione della Stagione teatrale Indizi 21.22, Equilibristi involontari, organizzata dal Teatro di Sacco. Alla conferenza interverranno l’Assessore alla Cultura del Comune di Perugia, Leonardo Varasano e Roberto Biselli, direttore artistico di Teatro di Sacco.
Il lancio della Stagione sarà anticipato dalla nuova coproduzione che Teatro di Sacco ha realizzato insieme a Quartieri dell’Arte (Direzione Artistica, Gianmaria Cervo). Lo spettacolo è un dittico ironico di Paolo Fallai, a partire da Anton Cechov, composto dagli atti unici “Provvisorio per educazione” e “L’angoscia è il meno”, curati da Pierpaolo Sepe con le interpretazioni di Roberto Biselli, Luigi Cosimelli e Cecilia Di Giuli. Lo spettacolo sarà in scena domenica 28 novembre alle ore 18 in Sala Cutu. Info e prenotazioni 3206236109.

Articoli correlati

Commenti