Cancellato il telegiornale notturno regionale della Rai

Condividi su facebook
Condividi su twitter

PERUGIA – Il Consiglio d’amministrazione della Rai, a maggioranza, ha ufficializzato oggi, 16 dicembre, la cancellazione dell’edizione notturna dei Tg regionali. A questo proposito netta è stata la posizione assunta dall’Ordine dei giornalisti dell’Umbria e dal sindacato Associazione stampa umbra.

Ecco il comunicato congiunto: “In data 28 novembre Ordine dei giornalisti dell’Umbria e Associazione Stampa Umbra avevano espresso la loro disapprovazione riguardo la paventata decisione di ridurre le edizioni del Tgr sulla terza rete Rai in quanto presidio essenziale dell’informazione regionale. Ordine dei giornalisti dell’Umbria e Associazione Stampa Umbra nel rinnovare la preoccupazione per un  provvedimento che compromette la funzione di servizio pubblico e la copertura  efficace del territorio con un’informazione puntuale e costante, manifestano piena solidarietà ai colleghi per la decisione assunta in maniera unilaterale dai vertici Rai. Nei prossimi giorni una delegazione dell’Odg e dell’Asu incontrerà i giornalisti Rai dell’Umbria nella sede di Perugia per un confronto sulla situazione che si è venuta a determinare e i riflessi che essa potrà avere”.

Articoli correlati

Commenti