Donazione del Leo Club Terni alle case-famiglia dell’Associazione Nuova Vita ONLUS

Condividi su facebook
Condividi su twitter

TERNI – Anche quest’anno il Leo Club Terni, associazione giovanile del Lions Club Terni Host, va a chiudere l’anno con la consegna dei doni di Natale e dei PandoLeo, i “pandorini” dei Leo italiani acquistati e distribuiti dal Club in occasione delle festività per raccogliere fondi a scopo benefico, ai giovani ospiti delle case-famiglia Il Piccolo Principe e La Casa del Bambino,
gestite dall’Associazione Nuova Vita ONLUS.

“Si è voluto sottolineare con questo gesto – si legge nella nota stampa – come, al termine di un anno straordinario che ha visto come tema centrale la ripresa e l’ottimismo per il futuro nel difficile periodo Covid, non si possa non celebrare il Natale e le festività con il pensiero rivolto al prossimo, nello spirito dell’accoglienza, della vicinanza alla comunità e dell’attenzione per le fragilità”.

“Come club abbiamo deciso – ha dichiarato Lorenzo Paggi Pieroni, Presidente del Leo Club Terni – di svolgere, in occasione del Natale, questo service, già portato lo scorso anno nel pieno del periodo dei DPCM e del lockdown, con l’obiettivo di chiudere il 2021 con un simbolo di speranza. Un esempio per impegnarci, nel 2022, a curare sempre meglio le ferite della comunità, ad esserci dove ce n’è bisogno e a costruire un domani migliore.” Per la realizzazione di questo service si è deciso di gettare lo sguardo verso i più piccoli che in questi due anni hanno dovuto fronteggiare difficoltà e sfide che nessun bambino dovrebbe trovarsi a vivere. E proprio dai bambini e dalla loro incredibile forza di rialzarsi, di essere comunque felici, che traiamo ispirazione e prendiamo esempio per guardare al futuro con uno sguardo carico di speranza e ottimismo.

Articoli correlati

Commenti