Soprintendenza dell’Umbria, ecco il quarto video di “Cantiere in movimento”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Da domani, come ogni 29 del mese, è in uscita il video curato da Massimo Achilli della collana Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio dell’Umbria (SABAP) “Un cantiere in movimento”. Questo è il quarto della serie. In particolare “Dal recupero alla conservazione: messa in sicurezza delle opere salvate dal sisma del 2016 e conservate al deposito di Santo Chiodo” è la parte terza dedicata a questo luogo che conserva, custodisce e tutela i beni dell’Umbria post terremoto.
Ecco il link

Articoli correlati

Commenti