Domenica 2 gennaio riapre il Museo Archeologico Nazionale dell’Umbria

Condividi su facebook
Condividi su twitter

PERUGIA – Il Museo archeologico nazionale dell’Umbria (p.zza Giordano Bruno,10, Perugia), rimasto chiuso per qualche giorno per emergenza pandemica, riaprirà il 2 gennaio 2022 con il consueto orario.

Queste le iniziative che attenderanno i visitatori:

2 gennaio, ore 16,30: visita guidata alla Mostra “Tutte le Virtù degli Amuleti. Amuleti Antichi e Contemporanei a confronto”, a cura del Direttore, Maria Angela Turchetti

6 gennaio, ore 16,30: La romanizzazione dell’Umbria attraverso le testimonianze archeologiche conservate al MANU, a cura di Giorgio Rocca

7 gennaio, ore 17,30: Gli scavi di Umberto Calzoni a Cetona, a cura di Silvia Casciarri

8 gennaio, ore 17,00: Inaugurazione nuova vetrina espositiva Collezione Dionigi, a cura di Tiziana Caponi e Valentina Leonelli. Saranno presenti Giovanna Dionigi, il Comandante Carabinieri Nucleo Tutela Patrimonio dell’Umbria, Guido Barbieri e il direttore del MANU Maria Angela Turchetti

Necessario Green Pass secondo disposizioni di legge. Non è necessaria, ma è gradita, la prenotazione (per informazioni 075 5727141)

Articoli correlati

Commenti