Lo sviluppo di materiali per l’aerospazio in onda su Umbria Radio con i ricercatori dell’Unipg

Condividi su facebook
Condividi su twitter

PERUGIA – Giovedì 20 gennaio alle ore 19, sulle frequenze di Umbria Radio InBLu e in contemporanea sull’account Facebook dell’emittente, va in onda “L’Uovo di Colombo”, il programma radiofonico del giovedì sera dedicato alla divulgazione della ricerca scientifica realizzata dalle ricercatrici e dai ricercatori dell’Università degli Studi di Perugia.

La puntata sarà dedicata al tema dello sviluppo di materiali per l’aerospazio, affrontato durante la scorsa edizione di Sharper – La Notte dei Ricercatori -, nel corso di un incontro presso il Caffé letterario della Biblioteca Comunale di Terni.

La trasmissione radiofonica offrirà l’occasione per conoscere le attività del gruppo Scienza e tecnologia dei materiali (STM) del Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale (DICA) presso il Polo Scientifico e Didattico di Terni, un laboratorio all’avanguardia dove, fra le numerose attività, si sviluppano e testano i materiali in grado di resistere alle altissime temperature di un propulsore per lanciatori a razzo.

Ospite in studio il Dott. Maurizio Natali, mentre in collegamento da Terni ci saranno il Prof. Luigi Torre, coordinatore del gruppo Scienza e tecnologia dei materiali (STM) e il Dott. Marco Rallini, assegnista di ricerca collaboratore del gruppo STM, entrambi afferenti al DICA.

“L’Uovo di Colombo” va in onda a Perugia sui 92.000Mz e a Terni sui 105.300Mz e sul canale Facebook @umbriaradioinblu.

Il programma è realizzato nell’ambito delle attività di divulgazione scientifica coordinate dal Prof. Roberto Rettori, delegato rettorale per il settore Orientamento, tutorato e divulgazione scientifica ed è condotto in studio dalla giornalista Laura Marozzi, responsabile dell’Ufficio Comunicazione Istituzionale, social media e grafica Unipg.

La replica del programma andrà in onda sabato 22 gennaio alle ore 12.

Articoli correlati

Commenti