Johnny Depp con Jeff Beck a Umbria Jazz 22. Ci sarà anche Herbie Hancock

PERUGIA Gian Luca Lurenzi conferma. Seppure ancora in viaggio tra Dubai e Perugia annuncia con toni trionfalistici che la missione della Regione Umbria con a capo la presidente Donatella Tesei, è stata un evidente successo. Al di là delle polemiche e delle schermaglie politiche che ne sono scaturite, con un Pd critico sulla missione perché incentrata sui temi della sostenibilità, cari ai dem e ai riformisti umbri, la trasferta araba ha rappresentato anche l’occasione per svelare ulteriori particolari sul programma di Umbria Jazz 22. Annunciata nei giorni scorsi il concerto di Jeff Beck, icona della chitarra rock da oltre 50 anni, un sostanzioso particolare è stato aggiunto ieri da Dubai: insieme a Jeff Beck in un dialogo tra musica e cinema ci sarà Johnny Depp. Stabilita la data di Diana Krall, è stato poi aggiunto un altro particolare, vale a dire la partecipazione di Herbie Hancock ad Umbria Jazz 22. Sul portale Web di Jeff Beck è descritto come è nato l’incontro tra il rocker e l’attore e come insieme hanno deciso di pubblicare un singolo, una rivisitazione del classico brano di John Lennon “Isolation”, che è ora disponibile su tutti servizi di streaming e download digitale da Atco/Rhino Records. Il leggendario chitarrista e due volte candidato alla Rock & Roll Hall of Fame Jeff Beck, uno dei più grandi collaboratori nella storia della musica, ha trovato ancora una volta un inaspettato co-cospiratore in Johnny Depp. Le anime gemelle musicali hanno lavorato dietro le quinte negli ultimi anni su nuova musica e hanno pubblicato il loro primo singolo in duo.

"Isolation" trova Beck in forma classica alla chitarra con Depp alla voce, affiancato dai collaboratori di lunga data di Beck Vinnie Colaiuta alla batteria e Rhonda Smith al basso. La band ha eseguito per la prima volta il brano dal vivo al Crossroads Guitar Festival di Eric Clapton lo scorso settembre in Texas.
Johnny ed io lavoriamo insieme alla musica da un po' e abbiamo registrato questa traccia durante il nostro periodo in studio l'anno scorso. Non ci aspettavamo di pubblicarlo così presto, ma visti tutti i giorni duri e il vero "isolamento" che le persone stanno attraversando in questi tempi difficili, abbiamo deciso che ora potrebbe essere il momento giusto per farlo sentire a tutti voi", afferma Beck. "Tra poco sentirai di più da me e da Johnny, ma fino ad allora speriamo che troverai un po' di conforto e solidarietà nella nostra interpretazione di questo classico di Lennon".
Johnny Depp aggiunge: "Jeff Beck ed io abbiamo registrato questa canzone Isolation l'anno scorso, come la nostra interpretazione di una bellissima melodia di John Lennon. La poesia di Lennon – “Abbiamo paura di tutti. Afraid of the Sun!’ – Sembrava a me e a Jeff particolarmente profonda in questo momento, questa canzone sull'isolamento, la paura e i rischi esistenziali per il nostro mondo. Quindi volevamo dartelo e speriamo che ti aiuti a dare un senso al momento o semplicemente ti aiuti a passare il tempo mentre sopportiamo l'isolamento insieme".
Beck è universalmente riconosciuto come uno dei chitarristi più talentuosi e significativi al mondo e ha suonato al fianco di alcuni dei più grandi artisti del rock, del blues e del jazz. Nel corso della sua illustre carriera musicale di oltre 50 anni, ha vinto otto incredibili Grammy Awards, è stato classificato da Rolling Stone come uno dei "100 più grandi chitarristi di tutti i tempi" ed è stato inserito due volte nella Rock & Roll Hall of Fame – una volta come membro degli Yardbirds e ancora come artista solista. Nell'estate del 2016, il virtuoso della chitarra ha celebrato i suoi cinque decenni di musica con uno straordinario concerto al famoso Hollywood Bowl.

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com