Valentina Fiorucci, l’hair stylist perugina sul trono con “Miss Europe” 2022

PERUGIA – Non siamo del ramo, ma a occhio forse questa è una delle più belle soddisfazioni che una hair stylist può avere: contribuire con il proprio lavoro a mettere in cima al trono della bellezza una miss. E’ il caso di Valentina Fiorucci, perugina: l’acconciatrice, che con il socio coiffeur Daniele Mechelli gestisce dal 2014 il salone Colore Parrucchieri a Perugia, ha ideato il particolare look proprio della Miss Mina Jay che, tra le 43 finaliste, ha trionfato sul palcoscenico del Teatro Sant’Aniello, ed è stata incoronata “Miss Europe Continental World Edition” 2022.

Valentina Fiorucci durante l’acconciatura di Miss Iran Mina Jay

Si tratta della bellissima iraniana Mina Jay che però ha “un tipo di capello riccio particolarmente difficile da gestire” spiega Valentina che non nasconde la grande soddisfazione per il risultato raggiunto con il suo impegno professionale. Così come per il fatto di essere stata scelta dagli organizzatori della kermesse, dopo aver ammirato il lavoro svolto dalla sua parrucchieria, sull’apposita pagina Instagram.

Sono stata anche fortunata – ammette – perché in un primo momento avrei dovuto seguire Miss California che però ha rinunciato a prendere parte alla competizione, per cui sono stata poi abbinata alla concorrente dell’Iran. Già l’essere approdata a questa prestigiosa manifestazione è per me un sogno che si stava realizzando, ma quando sul palcoscenico ho visto la mia’ Mina andare avanti sbaragliando la concorrenza, trovarsi nella triade finale e poi vincere, non ci potevo credere, mi sembrava di toccare il cielo con un dito e ancora… devo tornare con i piedi per terra. Ma appena mi sarò svegliata, mi metterò subito all’opera con i prossimi progetti, tra cui la partecipazione all’edizione 2023 di questo concorso. Mi piace pensare, comunque, che la vittoria di Mina appartenga forse un po anche a me”.

E, sinceramente, fa piacere anche a noi che sia stata una umbra a mettere in evidenza la sua professionalità, passione e dedizione: avere gratificazioni per il proprio lavoro è davvero una grande cosa. Un solo rammarico: peccato che chi scrive non abbia alcuna possibilità di farsi una bella messa in piega.

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com