Sabato 28 maggio “BioBlitz” didattico sui Monti Martani

MASSA MARTANA – L’Associazione Thamus con il suo progetto di itinerari didattici “Il Canto della Sirena” presenta il suo primo BioBlitz sui Monti Martani. “Con le guide ambientali escursionistiche – si legge nella nota stampa – con Riccardo Mattea e Alessandro Properzi andremo alla scoperta della biodiversità che caratterizza il versante ternano dei Martani”.

COS’E’ UN BIOBLITZ

E’ una iniziativa di educazione ambientale che consiste nel ricercare, individuare e possibilmente classificare, in un determinato ambiente e per almeno una giornata, il maggior numero di forme di vita animali e vegetali. I dati raccolti saranno poi un valido strumento per il monitoraggio della biodiversità regionale. Possono partecipare al BioBlitz tutti i cittadini che vengono accompagnati nelle loro esplorazioni da esperti naturalisti. La presenza del pubblico è l’elemento fondamentale del progetto: i cittadini, coinvolti attivamente in una attività a carattere scientifico, la cosiddetta Citizen Science, contribuiscono in maniera partecipe alla valorizzazione della biodiversità del nostro territorio.

L’APPUNTAMENTO

Sabato 28 maggio è la data da ricordare. Due i “turni”: il primo alle 9 rivolto agli adulti dai 18 anni in su, il secondo alle 15, rivolto alla fascia d’età dagli 8 ai 12 anni e ai loro accompagnatori. Il punto di ritrovo è alla chiesa di Sant’Erasmo di Cesi. I gruppi sono a numero chiuso ed è obbligatoria la prenotazione. Per informazioni e prenotazioni scrivere a info@associazionethamus.it o visitare la pagina Facebook Thamus – Ricercare per raccontare.

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com