“Neve Rossa” è il nuovo libro di Barbara Petronio, Premio David di Donatello 2017 per la migliore sceneggiatura. Lunedì alla Bct

TERNI – Lunedì 27 giugno alle 17 la Bct ospita la presentazione dell’ultimo libro di Barbara Petronio, Neve Rossa edito da Harper Collins. Dialoga con l’autrice Mirko Zilahy, anche lui autore, con letture di Paolo Gasparini.

Petronio, autrice e sceneggiatrice ternana, ha vinto il David di Donatello nel 2017 per la miglior sceneggiatura originale con Indivisibili e ha scritto le serie di successo Romanzo Criminale e Suburra. Neve Rossa è il suo primo romanzo, un thriller che le ha finalmente dato la possibilità di scrivere senza vincoli produttivi, esplorando le menti dei personaggi fino ai meandri delle storie più oscure.

I protagonisti di Neve Rossa sono Dario e Giordana, una giovane coppia con una vita normale, tra alti e bassi, qualche gelosia, momenti di felicità e peccati più o meno segreti. La loro vita viene devastata dalla tragedia, quando il loro unico figlio Giovanni, muore investito da un’auto. Per far fronte al dolore, decidono di trasferirsi sull’Appennino tosco-emiliano, a Sestola dove Dario ha una casa di famiglia, nella speranza di poter superare il lutto. Gli abitanti di quella comunità, dietro ai sorrisi di circostanza, nascondono bisbigli, pettegolezzi e disapprovazione che porteranno i due protagonisti a isolarsi ancora di più nella loro casa ai margini del bosco. Mentre l’autunno vira verso l’inverno, rendendo Sestola sempre più isolata, si verificano fatti inquietanti che spaventano Dario e Giordana.

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com