Terni, in piazza della Pace la festa dei migranti del Progetto Impact Umbria

TERNI – Sarà Piazza della Pace, il cuore di quartiere Italia, a ospitare domenica 26 giugno l’evento di promozione delle associazioni dei migranti nell’ambito del progetto Impact Umbria promosso da Anci e Cesvol. Un evento tra musica, colori e storie volto alla sensibilizzazione rispetto al valore delle numerose associazioni presenti sul territorio.

Il via alle 16, con i saluti istituzionali e la presentazione dell’iniziativa, inserita nel progetto “Integrazione dei migranti con politiche e azioni coprogettate sul territorio”, approvato nell’ambito del Fondo asilo migrazione e integrazione 2014/2020 dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali che vede la Regione Umbria capofila di un ampio partenariato pubblico-privato con Aris, Abn network sociale, Anci Umbria, Cidis Onlus, Csc coop sociale, Frontiera Lavoro, Tamat e Unc Umbria.

Alle 16:30 l’apertura delle mostre e dei laboratori, con la presenza di gruppi musicali multietnici cui alle 17 seguirà la sfilata con i costumi tradizionali. La conclusione alle 18 con il seminario sul tema “Il ruolo nel territorio delle associazioni di immigrati nella progettazione delle politiche dell’immigrazione”.

All’organizzazione dell’evento hanno collaborato le associazioni Nuovi Orizzonti, Arcobaleno e il mare, Namaste, Burebista, Campane dell’Ucraina, Royal International e Terni Tutta mia la città.

La giornata di domenica costituisce un’altra tappa fondamentale nel percorso di accoglienza e integrazione che un anno e mezzo fa ha spinto Anci e Cesvol a far nascere il primo sportello informativo per le associazioni di migranti e per i singoli cittadini migranti interessati a costituire un’associazione.

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com