Biblioteca San Matteo degli Armeni, domani 28 giugno la presentazione del progetto di visita virtuale

PERUGIA – Nasce “San Matteo degli Armeni”, un progetto ideato dallo studio di comunicazione CoMoDo (Comunicare Moltiplica Doveri) per valorizzare ancora di più il patrimonio storico, culturale e didattico del Complesso Monumentale di San Matteo degli Armeni, caratterizzato da una ricca Biblioteca comunale con fondi letterari importanti, come quello del filosofo Aldo Capitini. L’obiettivo è proprio quello di integrare l’esperienza fisica con quella virtuale per ampliare il modo di fruire un patrimonio come quello di una biblioteca.

Il nuovo percorso di visita e di accesso, virtuale e immersivo, ai documenti di San Matteo degli Armeni, che ricolloca la Biblioteca al centro dell’approfondimento culturale della città di Perugia e ne permette la visita anche in una nuova modalità a distanza, sarà presentato nel corso di una conferenza stampa – martedì 28 giugno, ore 11, sede della biblioteca a Perugia in via Monteripido n.2 – in cui saranno illustrati tutti i dettagli del progetto co-finanziato dal POR FESR 2014-2020 Azione 3.2.1 della Regione Umbria e realizzato in collaborazione con il Comune di Perugia.

Parteciperanno: Marco Tortoioli Ricci, design director di CoMoDo, Leonardo Varasano, assessore alla cultura del Comune di Perugia e Antonella Pinna (dirigente del Servizio valorizzazione risorse culturali, musei, archivi e biblioteche della Regione Umbria).

 

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com