Progetto Omaggio all’Umbria, sabato 16 luglio ottavo appuntamento con Stefano Ragni e Stefano Mhanna

SPOLETO – Ottavo appuntamento della stagione concertistica 2022 del progetto Omaggio all’Umbria, con un interessante concerto che si terrà sabato 16 luglio alle ore 18 nel Teatro Comunale di Cerreto di Spoleto. Protagonisti il violinista Stefano Mhanna e il pianista Stefano Ragni.

Stefano Mhanna si è diplomato ad 11 anni in violino al Conservatorio di Santa Cecilia a Roma con il massimo di voti e a 16 anni in pianoforte viola, organo e composizione sempre con il massimo dei voti. Ha vinto numerosissimi premi di prestigio come il premio Alma Pales a Roma insieme a Ennio Morricone e al cardinale Agostino Vallini, il premio al Ministero degli Affari Esteri, il premio Pressenda. Ha partecipato a molti programmi televisivi come a quello di Maurizio Costanzo, a quello di Uno Mattina, a quello di Ieri, Oggi e Domani etc. Nel 2011 ha fondato una orchestra, la Novi Toni Comites Orchestra, che dirige di frequente in molte iniziative organizzate da associazioni musicali italiane e straniere. Tiene concerti in prestigiose Basiliche di Roma, di Bologna e di Milano; dal 2010 è organista ufficiale della Basilica del Sacro Cuore a Castro Pretorio di Roma. Il suo repertorio è vastissimo perché comprende pagine per violino solo, per violino e orchestra, per organo, per viola e per pianoforte. Da molti anni anni collabora con il progetto Omaggio all’Umbria.

Stefano Ragni si è diplomato in pianoforte, composizione, musica corale e direzione di coro al  conservatorio “F.Morlacchi “ di Perugia. Da 30 anni è docente della Università per Stranieri di Perugia e per 20 anni è stato collaboratore dell’Accademia Chigiana di Siena. Ha scritto 20 volumi di musicografia ed un manuale di Storia della Musica diffuso in tutto il mondo. Autore di numerosissimi saggi fra quali si ricorda un importante saggio su Giuseppe Mazzini edito dalla New Delhi. Giornalista pubblicista, scrive da 45 anni su quotidiani e riviste. Da molti anni collabora con il progetto Omaggio all’Umbria.

Il concerto è sostenuto dal Ministero della Cultura e  dalla Regione dell’Umbria ed è patrocinato dal Comune di Perugia, dalla Camera di Commercio dell’Umbria e dall’Unicef Italia di cui il progetto Omaggio all’Umbria è testimonial per l’Umbria.

L’ingresso è libero ed è consentito fino all’esaurimento della capienza. Consigliato l’uso della mascherina.

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com