fbpx

Editoriali

Menzione

Due giorni fa abbiamo accolto e rilanciato con grande piacere la menzione speciale alla Biennale Teatro di Venezia per La tragedia è finita, Platonov del drammaturgo, regista e (in alcuni casi) attore Liv Ferracchiati. Questo non è il primo riconoscimento nazionale per il fondatore della compagnia The Baby Walk.

Umberto De Augustinis a Giorgio Ferrara: “Monique Veaute ha capacità manageriali e di innovazione che da tempo auspicavamo per il 2 Mondi”

Dopo una convivenza complessa Umberto De Augustinis rompe gli indugi, abbandona il basso profilo tenuto negli ultimi mesi, almeno in pubblico, e va al contrattacco dopo che Giorgio Ferrara aveva sparato a zero domenica scorsa al Il Cortile di Francesco, proprio nell’incontro che come direttore di Vivo Umbria, ho ”moderato”.

Teatro oltre i confini: Giorgio Ferrara propone un festival internazionale ad Assisi e “picchia” sulla situazione del Due Mondi, Adriana Asti innamorata del palcoscenico nonostante tutto

ASSISI – Essere stato invitato come direttore della nostra testata Vivoumbria al Cortile di Francesco per moderare l’incontro sul tema ”Teatro, oltre i confini” con Adriana Asti e Giorgio Ferrara è stato oltre che estremamente gratificante, piacevole e interessante, e di questa opportunità ringrazio l’Associazione Oicos e Il Sacro Convento, anche giornalisticamente fruttuoso.

Nuovi segni e simboli: così è cambiata la comunicazione in era Covid

UMBRIA – Nuovi segni e nuovi simboli, nuove traiettorie della comunicazione e nuovi significati e significanti. L’oggetto della pandemia, stratificato in mille significazioni diverse, sta manifestando una profonda influenza sulle nostre esistenze connotate anche da nuovi paradigmi di riferimento, indicativi di uno slittamento sul piano inclinato della parola e con essa della comunicazione.

logo Bertoni Editore

Dall’Umbria alla Puglia: riprendono gli incontri d’autore della Bertoni editore in tutta Italia

PERUGIA  –  La Bertoni Editore, casa editrice perugina di Jean Luc Bertoni, si sta presentando in Puglia con la sua attività editoriale. Numerosi sono gli autori e i poeti protagonisti. Mercoledì 12 agosto presenti, per la poesia, Giovanna Carpagnano, Tonia Scatigna e Vittoria Simone. Tra gli autori, invece, Carlo Tacconelli, Antonio Galeone e Anna Leo.

Divide et Impera

Può risultare alquanto ovvio ragionare su quanto, una costante cultura di opposizione, rappresenti un vero e proprio freno all’aggregazione sociale; seppur questo concetto potrebbe rimandare ad una diretta e precisa ideologia politica, è altresì manifesto come, alla base di una società, quella che prende il nome di aggregazione, rappresenta la principale possibilità per la costruzione

Librerie aperte dal 14 aprile, archivi e biblioteche pubbliche e universitarie e di ricerca chiusi. Qualcosa non va

La vicenda che proponiamo oggi ai lettori di Vivo Umbria, sperandoli in luoghi distensivi e magari vacanzieri, riguarda la lettera che la Consulta Universitaria per la Storia dell’Arte (Cunsta) ha inviato al ministro Dario Fanceschini, al ministro dell’Università Gaetano Manfredi e ai direttori generali degli Archivi, delle Biblioteche e dell’Educazione del Ministero.

Il domani fa un po’ più paura?

Come è cambiata, nel corso degli ultimi decenni, l’autopercezione dell’individuo nel contesto globale? Quel processo di integrazione delle unità internazionali che, è noto, sotto “l’ampia” definizione di globalizzazione, ha scolpito in ognuno di noi un intendimento del mondo radicalmente differente da quello di un tempo.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!