Tecnologia

Perugia capitale europea dell’aerospaziale con “Our Space Our Future”

PERUGIA – Dal 10 al 12 ottobre a Perugia, tre giorni di lavoro per un team internazionale di comunicatori e scienziati, insegnanti, ricercatori e imprenditori sui temi del Nobel appena assegnato e sulle implicazioni della ricerca sullo spazio per il futuro culturale e professionale di chi oggi è adolescente.

Il mondo della scienza apre le porte a tutti con “Sharper Notte europea dei ricercatori”

PERUGIA – Dalla scoperta del “vet-factor” per piccoli aspiranti veterinari alla scoperta del cielo con attività rivolte ai bambini, dalle tecniche e tecnologie innovative che stanno dietro alle indagini della Polizia Scientifica alla passeggiata “interattiva”  sui luoghi inediti della storia di Perugia, dalla scoperta dei musei cittadini a quella della luna, nell’anno del cinquantesimo anniversario

Nuova illuminazione per la Torre dei Lambardi di Magione

MAGIONE – Innovativo sistema di illuminazione al led utilizzato per la Torre dei Lambardi di Magione. Si tratta di cinque nuovi proiettori installati che tra l’altro, pur essendo molto più perfomanti rispetto ai precedenti, garantiscono comunque un importante risparmio energetico.

Incontro all’Università tra scienziati di 21 Paesi sul tema della sostenibilità ambientale e del comfort negli edifici

PERUGIA – Lunedì 9 e martedì 10 settembre si terrà all’Università degli Studi di Perugia, al Campus di Ingegneria e al Ciriaf, il terzo incontro internazionale organizzato dall’Agenzia Internazionale per l’Energia Iea, organo intergovernativo fondato nel 1974 dall’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (Ocse) con lo scopo di coordinare a livello mondiale le

Cappy, la macchinetta che fa i cappelletti piace anche al sindaco di Gubbio

GUBBIO – Il sindaco Filippo Mario Stirati si è voluto congratulare con Riccardo Pompei e Daniele Manuali,  soci fondatori dell’azienda eugubina ‘RD creativity’, che ha sviluppato il progetto innovativo ‘CAPPY’ , una piccola macchina  automatizzata per fare i cappelletti, di dimensioni ridotte e verrà introdotta nel mercato ristorativo e a disposizione di chiunque voglia dotarsene,

Paciano a portata di smartphone

PACIANO – A Paciano stanno istallando una serie di supporti fatta di cartelli, piastrelle in ceramica e paline dotati di Qrcode per consentire una visita interattiva del territorio. Si tratta di un progetto curato dall’amministrazione comunale realizzato con il Programma PUC 3.