Cerca
Close this search box.

Scopriamo le carte al Lyrick: 35 mila spettatori da tutta Italia per i 25 spettacoli

ASSISI – I lettori di vivoumbria.it sanno quanto da vicino abbiamo seguito la stagione 2023-24 del Lyrick di Assisi nella convinzione della bontà delle scelte che da anni, peraltro, sta operando il direttore artistico Paolo Cardinali che ha saputo differenziare la sua proposta rispetto alle stagioni teatrali più consolidate in Umbria, per offrire soprattutto musical e spettacoli originali, artisti di sicuro richiamo, balletti di pregio.

Risultato di questa stagione dal titolo intrigante “Scopriamo le carte” : venticinque gli spettacoli in scena, quattordici dei quali da tutto esaurito, per 42 alzate di sipario che hanno visto l’afflusso di spettatori non solo umbri ma provenienti da Toscana, Marche, Lazio, Abruzzo e persino dal  Trentino.

Titoli e nomi per rinfescare la memoria e sostanziare il perché di questo successo: Teresa Mannino, Andrea Pennacchi, Massimo Lopez, Tullio Solenghi, Max Giusti, Katia Follesa, Angelo Pisani, Luca Bizzarri, Alessandro Siani, Vanessa Incontrada, Giovanni Scifoni, Max Angioni, Filippo Caccamo. E poi Gospel Connection, Andrea Ortis, Balletto di Roma, Russian Classical Ballet di Mosca, Balletto di Milano, l’E.L.Squad, La Rbr Dance Company. Il piatto forte dei musical:  “Sister Act”, “Billy Elliot” con Giulio Scarpati e Rossella Brescia, “Mare fuori” con Maria Esposito, “Chicago” con Chiara Noschese e Stefania Rocca, “7 spose per 7 fratelli” con Diana Del Bufalo e Baz, “Saranno famosi” con Garrison Rochelle. Su tutto, poi, la magia di Slava Polunin (nella foto di copertina).

Paolo Cardinali

Giustificata la soddisfazione dell’associazione culturale ZonaFranca, del direttore artistico Paolo Cardinali e della Città di Assisi. “Nei venti anni di attività del teatro Lyrick – commenta Cardinali – questa è stata la stagione con più spettacoli in cartellone e, sicuramente, con il maggior numero di spettatori considerate le oltre 35mila presenze in totale: un vero e proprio record di affluenza. Molta soddisfazione non solo per i numeri rilevati ma per la qualità artistica delle proposte di quest’anno che il pubblico ha ampiamente dimostrato di gradire”. 

*******************

Sito ufficiale www.teatrolyrick.com 

Ufficio stampa ZonaFranca Francesca Cecchini (328 2334319)

 

 

 

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com