fbpx

FOCUS

Sex Mutants: 27 anni di musica tra hit italiane e successi internazionali

PERUGIA – Da anni fanno ballare i perugini e non solo. Si tratta dei ”Sex Mutants”, una punk-rock band che si esibisce cantando hit italiane e straniere degli anni ’70, ’80 e ’90. Il gruppo è composto da Michele Milletti (voce/chitarra), Paolo Menichetti (chitarra solista), Federico Cerimonia (basso) e Francesco Rondolini (batteria e portavoce). .

Sex Mutants - clippino #6

In 150 alla “Nelken Line” di Pina Bausch a Perugia

PERUGIA – Tra danzatori professionisti e dilettanti, curiosi, comuni cittadini e le numerose realtà coreutiche umbre, saranno oltre 150 gli appassionati che parteciperanno alla celebre “camminata” di Pina Bausch nelle strade di Perugia domenica 5 maggio.

Immigrance, il meticciato musicale di Snarky Puppy

PERUGIA – Si intitola Immigrance il nuovo album di Snarky Puppy uscito lo scorso venerdì 15 marzo per l’etichetta GroundUP Music. A distanza di tre anni dal precedente album, Snarky Puppy tornano con un nuovo progetto da presentare in tour mondiale e in particolare  in cinque Festival italiani.

Ad Arrone l‘edizione 2019 del Cantamaggio

Pioveva a dirotto quando, la sera del 30 aprile, i carri di maggio di Terni si preparavano a sfilare. Facce da funerale tra i maggiaioli che vedevano le loro creature flagellate dal tempo inclemente, sofferta la decisione dell’Ente Cantamaggio ternano di dare loro il via alla prima spiovuta… alla fine è andata.


Viaggio nell'Umbria dell'arte antica del vino

Della Cantina Goretti a colpirti è la cura che riservano alla loro storia aziendale e familiare...

Cantine Goretti, le tracce della tradizione e il passo dell'innovazione

Segnala il tuo evento!

Scrivici all’indirizzo

agenda@vivoumbria.it

Vuoi inviarci un tuo contributo?

Parliamone
Avviso ai naviganti
Bollettino n° 25
CORONAVIRUS: SALUTE PUBBLICA SI', MA ATTENZIONE AL GRANDE FRATELLO
di Claudio Bianconi
Claudio Bianconi

Nell’era del Covid19 l’imperativo categorico è la difesa della salute pubblica, certo. Ma si pone al contempo forte la tutela di un altro principio basilare della nostra Costituzione, l’articolo 13 che prevede la garanzia di un altro bene primario, la libertà individuale.

Seguici


Parliamone
Avviso ai naviganti
Bollettino n° 25
CORONAVIRUS: SALUTE PUBBLICA SI', MA ATTENZIONE AL GRANDE FRATELLO
di Claudio Bianconi
Claudio Bianconi

Nell’era del Covid19 l’imperativo categorico è la difesa della salute pubblica, certo. Ma si pone al contempo forte la tutela di un altro principio basilare della nostra Costituzione, l’articolo 13 che prevede la garanzia di un altro bene primario, la libertà individuale.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!