fbpx

FOCUS

La Pro Loco San Venanzo tra il rinnovo del consiglio direttivo ed i nuovi progetti

SAN VENANZO – E’ nata da una piccola realtà territoriale ma ha grandi idee e progetti. E’ la Pro Loco di San Venanzo che nemmeno il Covid-19 ha saputo fermare.

Cecco e Cipo - Il Grasso - Vaccaboia - VaccaBoia Tour 2015 - San Venanzo

L’UMBRIA RIPARTE,

GIORNO PER GIORNO UNA FOTO PER VOLTARE PAGINA


PERUGIA –
L’Umbria riparte. Dopo il lungo lockdown la vita torna quasi del tutto alla normalità, anche se a marcare una netta cesura con il passato permangono i presidi sanitari come le mascherine e i dispenser di gel disinfettanti all’ingresso degli esercizi commerciali. Pur tra i numerosi problemi che continuano a permanere sulla situazione attuale, la quotidianità comincia a riprendere le forme consuete. Nella foto in attesa dei clienti alla Gelateria di Mastro Cianuri in Via Ruggero D’Andreotto.

Foto di Claudia Ioan – Officine Creative

La rivista umbra di design “Riflesso” in finale per l’assegnazione del Compasso d’oro

MILANO –  La rivista umbra Riflesso, con lo speciale sulla Cultura delle  Emergenze, ha ottenuto a Milano lunedì 14 ottobre un importante riconoscimento nazionale nel settore del design della comunicazione nel sociale, con la selezione ADI INDEX e è in finale per l’assegnazione del Compasso D’oro, una sorta di premio Nobel del design.

Dodici finalisti per la seconda edizione di ProSceniUm Città di Assisi. Photo Veg Video

Dodici finalisti per la seconda edizione di ProSceniUm Città di Assisi

ASSISI – Sono 12 i cantautori finalisti – provenienti da varie regioni d’Italia e selezionati tra 165 iscritti – della seconda edizione di ”ProSceniUm Città di Assisi – Festival della canzone d’autore”, il concorso canoro nazionale che si terrà il prossimo 26 ottobre al Teatro Lyrick di Assisi e che prevede il ”Dopo Festival”, in

Cultura, cala il sipario: manca all’appello il 56% dei finanziamenti regionali e in 49 restano senza un soldo

La mazzata è arrivata annunciata e fa malissimo perché il fattore contingente, ovvero lo scandalo Concorsopoli con la conseguente decapitazione della giunta Marini, non basta a giustificare ciò che accaduto. Il problema vero è che non si può far stare impiccato il comparto cultura alla odiosa e rischiosa prassi dell’assestamento di bilancio.

L’incontro tra William Turner e il bardo irlandese Thomas Moore in uno spettacolo al Politeama

TERNI – E’ previsto per domenica 20 ottobre, alle ore 21, al Politeama, l’incontro pubblico organizzato da  Terni Falls Festival e Associazione culturale ”Porto di Narni, approdo d’Europa” uno spettacolo bilingue e multisensoriale di teatro, cinema e luce seguendo la vita e l’opera di William Turner il più celebre esponente del romanticismo pittorico inglese che aprì le

Incontro con Benedetta Tobagi per la quinta edizione di Viaggialibro

GUBBIO – Sabato 19 ottobre si svolgerà l’naugurazione della V edizione de ”Il Viaggialibro – Festival del libro di viaggio”.  Il programma prevede alle ore 16,30 nella Sala dell’ex Refettorio della Biblioteca Sperelliana la presentazione del libro “Corrispondenze” che raccoglie scritti, disegni e immagini prodotti durante la IV edizione del festival.

Dialoghi dal SottoSopra

Ascolta il nostro nuovo podcast a cura della psicologa Paola Bianchini

VenAntivirus

Pillole di saggezza umana del maestro Franco Venanti

Segnala il tuo evento!

Scrivici all’indirizzo

agenda@vivoumbria.it

Vuoi inviarci un tuo contributo?

Parliamone
Avviso ai naviganti
Bollettino n° 26
CORONAVIRUS, UN MEME PER RICORDARE I PUNTI DA AFFRONTARE
di Claudio Bianconi
Claudio Bianconi

Tutto cambia, il panta rei dell’era Covid pone una serie di interrogativi e di nuove certezze che hanno bisogno di essere ribaditi affinché l’esperienza che ha rivoluzionato le nostre....

Seguici

A Magione asta dei beni comunali, vendite per oltre 500mila euro

MAGIONE – Il 23 dicembre, negli uffici dell’area lavori pubblici del comune di Magione, asta pubblica, con aggiudicazione provvisoria, per la vendita degli immobili di proprietà comunale.  I concorrenti dovranno far pervenire l’offerta all’ufficio protocollo del Comune di Magione entro le ore 13 del 18 dicembre.

Il talento cinese Aristo Sham con l’Orchestra Sinfonica Abruzzese per la chiusura della Stagione concertistica di Foligno

FOLIGNO – Un prezioso concerto che spazierà dall’Ottocento ad oggi con una prima assoluta del compositore Stefano Taglietti. E’ questo il regalo dell’associazione Amici della Musica di Foligno in occasione dell’evento conclusivo della sua 38.a Stagione concertistica in programma per venerdì 6 dicembre, alle 20.30 all’Auditorium San Domenico.

Confcooperative oggi ha festeggiato 100 anni… per il bene comune

PERUGIA – Compiere 100 anni è già una notizia, festeggiare il centenario di Confcooperative è un traguardo molto importante per la memoria di un vissuto che ha trasformato il tessuto socio-economico-culturale dell’intero territorio nazionale, per il presente che interviene quotidianamente a servizio delle persone e per un futuro volto all’innovazione.

Foligno: inizia con “La teoria del cracker” la nuova rassegna di teatro contemporaneo allo Spazio Zut

FOLIGNO – Sesta stagione al via, proprio come gli anni di attività dello Spazio Zut. Venerdì 6 dicembre (ore 21,15, biglietto unico 7 euro) ha inizio la nuova rassegna di teatro contemporaneo ‘Re: act’, il consueto tassello fondamentale della proposta culturale contemporanea della città di Foligno, con ‘La teoria del cracker’.

Avviato il progetto di restauro della chiesa di Santa maria annunziata a Montecolognola

MAGIONE – Partiti i lavori di consolidamento murario nella chiesa trecentesca di Santa Maria dell’Annunziata posta all’interno del borgo di Montecolognola. Per iniziativa dell’Istituto nazionale dei castelli, Comune di Magione e Arcidiocesi di Perugia e con il contributo determinante della Fondazione Cassa di risparmio sarà infatti possibile l’intervento conservativo.


Parliamone
Avviso ai naviganti
Bollettino n° 26
CORONAVIRUS, UN MEME PER RICORDARE I PUNTI DA AFFRONTARE
di Claudio Bianconi
Claudio Bianconi

Tutto cambia, il panta rei dell’era Covid pone una serie di interrogativi e di nuove certezze che hanno bisogno di essere ribaditi affinché l’esperienza che ha rivoluzionato le nostre esistenze non vada perduta.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!