L’Umbria del silenzio, l’Abbazia dei monaci siriani

Nei lunghi anni violenti e oscuri seguiti al collasso dell’impero romano, timore, difficoltà ed insicurezza spinsero le anime in cui la fede era ancora viva a trovare rifugio nella divina provvidenza. La situazione storica indusse molti a cercare il volto amorevole di Dio oltre le tenebre dell’angoscia e l’orrore del presente.