Disturbi alimentari e pandemia: aumentati del 30% i casi di bulimia e anoressia

CASTIGLIONE DEL LAGO – La pandemia ha inciso negativamente anche sui disturbi del comportamento alimentare che nel 2020, l’anno tristemente segnato dal Covid 19, hanno conosciuto un deciso incremento: 30 per cento in più di casi di bulimia e anoressia. A confermarlo è l’Associazione di volontariato Il Bucaneve, attraverso la sua presidente Maria Grazia Giannini. “Abbiamo tutti […]