Prosegue fino al 27 marzo la mostra diffusa di Ivan Theimer “Sacro e mito”

E’ stata prorogata fino a domenica 27 marzo 2022 la mostra Ivan Theimer. Sacro e mito a cura di Italo Tomassoni, promossa dall’Associazione Amici dell’Abbazia di Sassovivo. La mostra propone un’accurata selezione di bronzi, dipinti e opere su carta che costituisce una summa inedita della riflessione sull’iconografia di Ivan Theimer, uno dei più noti e […]

A Foligno presentazione del catalogo della mostra “Ivan Theime, sacro e mito”

FOLIGNO – L’Associazione Amici dell’Abbazia di Sassovivo comunica che venerdì 3 dicembre alle ore 16.30, nella Sala Conferenze di Palazzo Trinci a Foligno, si terrà la presentazione del catalogo della mostra diffusa Ivan Theimer, sacro e mito  a cura di Italo Tomassoni e promossa dall’Associazione Amici dell’Abbazia di Sassovivo, visitabile fino al 30 gennaio 2022 all’Abbazia […]

A Foligno giornata di studi per “Riflettere sull’arte e sull’architettura sacra contemporanea”

FOLIGNO – Venerdì 29 ottobre, alle ore 15, si terrà nella Sala Conferenze di Palazzo Trinci a Foligno la Giornata di Studi Riflettere sull’arte e sull’architettura sacra contemporanea promossa dall’Associazione Amici dell’Abbazia di Sassovivo, in collaborazione con la Pontificia Università Gregoriana e la Scuola di Specializzazione in Beni Architettonici e del Paesaggio Sapienza Università di […]

Foligno, il 17 ottobre inaugurazione della mostra “Ivan Theimer. Sacro e mito”

FOLIGNO – L’associazione Amici dell’abbazia di Sassovivo comunica che domenica 17 ottobre alle ore 10,30, si terrà a Palazzo Trinci l’inaugurazione della mostra “Ivan Theimer. Sacro e Mito“ a cura di Italo Tomassoni . Il percorso espositivo non si esaurisce in un unico appuntamento ma prevede una serie di iniziative collaterali quali convegni, spettacoli, visite guidate, […]

Umbria indimenticabile grazie all'arte contemporanea

Ingresso mostra "Unforgettable Umbria"

PERUGIA – Piero Dorazio, Alighiero Boetti e Beverly Pepper, come molti altri, sono stati attratti dalla splendida campagna di Todi. William Congdon, partito da New York, dopo aver attraversato l’Europa, nel 1959, con la conversione, si stabilisce per vent’anni ad Assisi. Giuseppe Capogrossi realizza grandi murali nell’ex convento dei Cappuccini a Gubbio.