fbpx

Tag: Paciano

Giornate europee del Patrimonio: fossili, acqua, archeologia industriale e così il Trasimeno riscopre le sue radici

TRASIMENO – Dalla miniera di lignite di Pietrafitta all’ex aeroporto “Eleuteri”, passando per le bellezze naturalistiche di Isola Polvese, i percorsi dell’acqua di Paciano, e le memorie industriali e della cultura popolare di Castiglione del Lago.  Il prossimo fine settimana il Trasimeno riscopre i propri valori e identità in occasione delle “Giornate europee del Patrimonio”.

Tre milioni di euro ai piccoli comuni umbri: ecco dove e quanto

La situazione delle attività economiche, artigianali e commerciali delle aree interne umbre è davvero complessa. Da qui l’azione di sensibilizzazione dell’Anci, e dell’Anci Umbria in particolare, nei confronti del governo. La buona notizia è che sono stati assegnati quasi 3 milioni di euro, per l’esattezza 2.968.620 euro.

Domenica a Paciano “Assaggio di Mille & una Umbria”

PACIANO – Causa Covid sarà… un ”assaggio”. Questa la soluzione trovata per la tradizionale manifestazione gastronomica di Paciano “Mille & Una Umbria” in versione modificata, domenica 13 settembre dalle ore 9 alle 19. Non potendosi svolgere la tradizionale “Tavola grande” nei vicoli del centro storico, il pranzo è stato demandato ai ristoranti di Paciano.

"Porte Aperte al Trasimeno"

Grand tour Trasimeno: siglato il patto dei 7 Comuni, 103 mila euro dalla Regione per valorizzare 14 musei

MAGIONE – Magione (capofila), Castiglione del Lago, Città della Pieve, Corciano, Paciano, Panicale e Piegaro insieme per dare vita al progetto Grand Tour Trasimeno che coinvolge direttamente 14 strutture museali, oltre ad una vasta platea di partner e stakeholder territoriali: istituti scolastici, altri luoghi della cultura come biblioteche, archivi, teatri, associazioni locali e imprese.

Banco di prova per un mercato a km 0 a Paciano

PACIANO – Partita l’avventura del mercato settimanale all’insegna dell’economia circolare. “Banco di prova – ha dichiarato questa mattina al taglio del nastro il sindaco Riccardo Bardelli – per testare una nuova formula che si spera possa essere replicabile anche in altre realtà del territorio”.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!