Tag: Teatro Stabile dell’Umbria

Nino Marino e Brunello Cucinelli

Presentazioni, ammonimenti e ringraziamenti

SOLOMEO – Con un incremento del 12% degli spettatori rispetto all’anno precedente e una media stagionale di 600 spettatori a recita, quella di quest’anno si presenta con i migliori auspici.

La Regina Coeli di Carolina Balucani chiude Smanie di Primavera

PERUGIA – E’ stata affidata a Carolina Balucani la chiusura della rassegna Smanie di Primavera voluta dallo Stabile dell’Umbria che di fatto per due mesi si è propogata su Perugia attraverso sei location proponendo varie espressioni artistiche, danza, teatro, cinema, tutte tese a sostanziare i nuovi lunguaggi della scena cercando un dialogo con lo spettatore.

All’ex Fatebenefratelli il lavoro di Giulietta Mastroianni

PERUGIA – Smanie di Primavera prosegue all’ex Fatebenefratelli di Perugia, giovedì 23 e venerdì 24 maggio, alle 21, con DA QUESTO BUIO NASCONO I FIGLI, il testo di Giulietta Mastroianni, presentato in forma di mise en espace, nato da un ciclo laboratoriale curato da Lucia Calamaro.

Raffaella Giordano, liberi secondo Natura

PERUGIA – Liberi nel vedere e nel sentire vedendo. Nel seguire forme che si disegnano per un attimo utilizzando mani, viso, braccia, la leggerezza e la potenza al tempo stesso dei passi della danza.  Liberi nell’interpretare il messaggio del corpo che va in scena da solo mostrando se stesso, dunque.

Omaggio a Pina Bausch

Ultimo appuntamento dedicato a Pina Bausch lunedì 20 maggio al Postmodernissimo

PERUGIA – Termina lunedì 20 maggio il lungo omaggio alla rivoluzionaria artista Pina Bausch, curato da Teatro Stabile dell’Umbria insieme a HOME Centro Creazione Coreografica, nell’ambito della rassegna multidisciplinare Smanie di Primavera. In programma al Cinema Postmodernissimo la proiezione di due film dedicati alla Bausch.

La danza contro la paura di dimenticare in “Oubli” alla Galleria nazionale dell’Umbria

PERUGIA – Sabato 18 maggio, in occasione della Festa dei Musei, grande evento nazionale organizzato dal Mibac per promuovere il patrimonio culturale, il Teatro Stabile dell’Umbria e la Galleria Nazionale dell’Umbria, in cooperazione con l’Institut Français Italia propongono, all’interno di Smanie di Primavera, presso la Sala Maggiore della Galleria Nazionale dell’Umbria, due repliche, alle ore