Cerca
Close this search box.

Umbria Cinema a Todi: questa sera la premiazione dei film in concorso con Matt Dillon, Stefano Fresi e Giacomo Ferrara

TODI – Ha preso il via la terza edizione di Umbria Cinema, il Festival che sta animando le piazze di Todi in questi giorni e fino a domani 23 luglio 2023. L’iniziativa è promossa da Regione Umbria, dal Comune di Todi, con direttore artistico il regista Paolo Genovese, presidente della Umbria Film Commission.

 

 

Giovedì 20 luglio la manifestazione si è aperta al cinema Nido dell’Aquila con l’incontro Umbria Cinema Incontra Umbria Jazz, nel quale è stata presentata la guida di Repubblica “Umbria Jazz – Storie e Musica – 50 anni di successi”.

Intervenuti Paola Agabiti (Assessore Cultura e Turismo Regione Umbria), Carlo Pagnotta (Direttore artistico Umbria Jazz), Gianluca Laurenzi (Presidente Fondazione Umbria Jazz) e Giuseppe Cerasa (Direttore Guide di Repubblica), insieme al sindaco di Todi Antonino Ruggiano.

Proiettata in anteprima la puntata del documentario “Jazzlife” dedicata alla città di Todi e ai Doctor 3, diretta da Michele Baggio.

La serata inaugurale condotta da Elisabetta Ferracini e che ha visto la presenza della presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, è proseguita a Piazza del Popolo con Enrico Brignano, mattatore assoluto sul palco dove ha presentato in anteprima per il pubblico il suo nuovo film, Una commedia pericolosa, diretto da Alessandro Pondi, presente anche lui a Todi.

Una commedia pericolosa, prodotta da Marco Poccioni e Marco Valsania per Rodeo Drive con Rai Cinema, arriverà nei cinema il prossimo 30 agosto con 01 Distribution.

Venerdì 21 luglio una gremita Piazza del Popolo ha accolto i numerosi ospiti sul palco, presentati sempre da Elisabetta Ferracini in coppia questa volta con Max Locafaro.

Edoardo Leo ha ricevuto il “Premio Gigi Proietti”, e intervistato dalla giornalista di Sky Denise Negri ha ricordato emozionato il maestro al quale si è tanto ispirato nella sua carriera, e al quale ha dedicato e realizzato il film documentario “Luigi Proietti detto Gigi”.

Il “Premio Miglior Serie tv” quest’anno è stato conferito alla serie “A casa tutti bene” di Gabriele Muccino.

I conduttori, insieme alla giornalista Gloria Satta, hanno ricevuto e premiato sul palco il protagonista Francesco Scianna, insieme ai produttori della serie, Raffaella e Andrea Leone.

 

« di 2 »

 

Rocco Papaleo ha incantato poi la platea di Piazza del Popolo con uno spettacolo che ha alternato musica, intrattenimento e tanta simpatia, al quale l’amato comico ci ha abituato ormai da anni.

La serata si è conclusa con l’anteprima del primo episodio del documentario “Raffa”, dedicato all’iconica Raffaella Carrà e in arrivo prossimamente su Disney Plus. Presentati sul palco dal giornalista Boris Sollazzo, sono intervenuti Alessandro Saba (Director Original Production di The Walt Disney Company Italia) e a Daniele Luchetti, regista del documentario.

Per la penultima serata è in programma la cerimonia di premiazione dei film in Concorso, e saranno presenti sul palco anche Matt Dillon, Stefano Fresi e Giacomo Ferrara.

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com