A Dunarobba il Festival Fortezza alta in poesia

TERNI – Da oggi al via “Fortezza Alta in poesia”, il festival artistico-poetico in programma fino al 12 maggio a Dunarobba di Avigliano Umbro. Il Festival organizzato da Lucilla Trapazzo e Giuseppe Vetromile con la collaborazione de Il Laboratorio del Paesaggio propone un articolato programma di iniziative ed incontri per promuovere la poesia e le arti. Maria Francesca Palli apre le porte della Fortezza al gruppo di poeti Lucilla Trapazzo, Giuseppe Vetromile, Alessandra Carnovale, Maya Caston, Viviane Ciampi, Tiziana Ferraiolo, Giansalvo Pio Fortunato, Maurizio Lioniello, Felice Paniconi, Margherita Parrelli, Irene Sabetta e ai musicisti Adriano Grassi e Mary Didimo.

Sabato 11 maggio dalle 18 all’interno del parco e nel palazzo una percorso artistico con i poeti e le loro composizioni, con le armonie musicali delle campane tibetane e con lo spettacolo teatrale di Maria Francesca Palli e Lucilla Trapazzo che concluderà la serata. L’ingresso è gratuito.

Paola Venturi presidente de Il Laboratorio del Paesaggio evidenzia “ L’importanza del collegamento tra cultura e territorio è sottolineata da Paola Venturi presidente de Il Laboratorio del Paesaggio. Questo gruppo di poeti provenienti da tutta l’Italia si relaziona con gli artisti locali in un luogo del tutto speciale, la Fortezza Alta di Dunarobba, portando un contributo culturale significativo all’interno del programma della festa rionale della Madonna delle Grazie, molto sentita nel comune di Avigliano Umbro. Un’iniziativa speciale che vuole essere un volano di interesse culturale e sociale per il nostro territorio e per le connessioni con altre realtà culturali a livello regionale e nazionale”.

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com