A Orvieto conferenza di Guido Barlozzetti sull’intelligenza artificiale

ORVIETOSarà davvero interessante, per chi potrà e vorrà, partecipare alla conferenza che Guido Barlozzetti terrà su “Io e l’algoritmo. Sull’artificialità dell’intelligenza” venerdì 1° dicembre alle 17.30, nella sala didattica del Museo archeologico nazionale di Orvieto.

Introdurrà Giorgio Rocca, direttore del museo. La conferenza rientra nella serie di incontri su tematiche di attualità curate dall’Istituto Storico Artistico Orvietano. Al centro della discussione scientifica e culturale, l’Intelligenza Artificiale è considerata da alcuni una speranza di libertà e sviluppo, da altri, invece, possibile strumento di dominio invisibile e alienazione post-umana. 

SUPER ESPERTO IN COMUNICAZIONE

Orvietano, giornalista, esperto di comunicazione, supervisore editoriale di documentari, Guido Barlozzetti collabora con la Rai come consulente, autore e conduttore di programmi (La Raichevedrai, Oblò, Italia che vai, Unomattina, Il caffè di Raiuno). Ha insegnato Teorie e tecniche della comunicazione radiotelevisiva all’Università di Perugia e Sociologia dei processi culturali alla Sapienza di Roma e attualmente Serialità televisiva all’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli. Ha realizzato narrazioni teatrali sui Freud, Kubrick e Pasolini.

Oltre a libri su didattica del cinema, generi cinematografici e studio-system di Hollywood, ha pubblicato Il palinsesto. Testo, generi e apparati della televisione (Milano, FrancoAngeli, 1986), La produzione cinematografica della Rai 1965-1975 (Venezia, Marsilio, 1988), Eventi e riti della televisione/Dalla Guerra del Golfo alle Twin Towers (FrancoAngeli, 2002), il romanzo L’Ombra di Don Giovanni (Rai Eri, 2012), la raccolta di racconti Vite ricordevoli (Bertoni, 2021), La meteora. Mario Draghi, Immagine, ascesa e caduta (Bertoni, 2023).

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com