Acquasparta: Giuseppe Gibboni suona l’Omaggio alla Natura con l’Orchestra Filarmonica Vittorio Calamani

ACQUASPARTA Venerdì 9 settembre alle ore 21.15 nel cinquecentesco Palazzo Cesi di Acquasparta  Giuseppe Gibboni, star del violino e premio Paganini 2021, insieme all’Orchestra Filarmonica Vittorio Calamani diretta da Tito Ceccherini si esibirà nel concerto “Omaggio sinfonico alla Natura”. Il programma prevederà l’esecuzione di una selezione di brani da Water MusicSuite n. 1 di Georg Friedrich Händel, alcuni tra i più virtuosistici Capricci di Niccolò Paganini e Thème original varié op. 15 di Henryk Wieniawski. Il concerto si concluderà con una pietra miliare del repertorio sinfonico: la Sinfonia n. 3 di Franz Schubert.

Giuseppe Gibboni

Classe 2001, ha vinto il 56°prestigioso Premio Paganini, riportandolo in Italia dopo 24 anni. “Giuseppe Gibboni è uno dei talenti più straordinari che abbia conosciuto. Possiede un’“intonazione” perfetta, una tecnica strabiliante in tutti i suoi aspetti, un suono molto affascinante e una musicalità sincera. Sono sicuro che avrà tutti i successi che merita” ha dichiarato Salvatore Accardo che lo considera un riferimento della scuola virtuosistica del violino in Italia.

**************

Il concerto è inserito nella programmazione dell’Umbria Green Festival, primo festival green dell’Umbria, che mette insieme esperti di energia e ambiente, scienziati, artisti, filosofi per parlare di sostenibilità e raccontare il futuro. Per info e biglietti https://ticketitalia.com/orchestra-calamani-omaggio-sinfonico-alla-natura?fbclid=IwAR1Mij-E01jqobsAQxXn0-dATcNeXV8B5Qy7gVLf5SIn75WVqboJfORPeQM

https://orchestracalamani.it/omaggio-sinfonico-alla-natura

 

Articoli correlati

Commenti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com